Fluorescenti, 1969
Fluorescenti, 1969.
Courtesy Archivio Dadamaino.

Bibliografia

Segue una lista, ben lungi dall'essere completa, riguardante le opere che sono state consultate per questo lavoro di tesi. L'evidente macro-divisione legata al carattere delle pubblicazioni, si integra con la scelta di articolarle internamente in base ad un criterio cronologico crescente, teso a metterne in evidenza lo sviluppo ed agevolare la ricerca. Una parte dei testi proviene dai programmi degli esami sostenuti durante l'intero percorso universitario e quelli di filosofia risentono in modo particolare dell'influenza federciana e dell'impronta del percorso di triennale. Ho avuto accesso alla maggior parte dei materiali bibliografici, dei cataloghi, e delle interviste per gentile interessamento dell'Archivio Dadamaino, nella persona di Flaminio Gualdoni, e del Gallerista Stefano Cortina, pochi scritti sono stati rintracciati attraverso la rete ed altri si sono aggiunti per associazioni successive. L'evidente carattere francesizzante non nasconde il forte legame con la nazione nella quale buona parte del lavoro di tesi è stato elaborato e, a tal proposito, mi preme sottolineare che i volumi in lingua francese provengono dalla sezione Arts della BNF e dall'insieme delle biblioteche comunali della città di Parigi.

Cataloghi & Monografie

  • P. Manzoni, Dadamaino, catalogo, Studio N, Padova 1961.
  • M. Meštrović, Nove Tendencije 2, catalogo, Galleria Suvremene Unjetnosti, Zagabria 1963.
  • G. Dorfles, Ricerche a Milano agli inizi degli anni '60, catalogo, Galleria Giuli, Lecco 1975.
  • T. Trini, Dadamaino, catalogo, Team colore, Milano 1975.
  • U. Apollonio, Dadamaino, catalogo, Galleria Method, Bollettino n. 10, Bergamo, 13 novembre 1975.
  • E. Tadini, Dadamaino, catalogo, Studio Casati, Merate, 1977.
  • P. Fossati, Dadamaino. Opere 1958-1979, catalogo, Galleria Martano, Torino 1979.
  • F. Gualdoni, Dadamaino, catalogo, Museo Butti, Viggiù 1982.
  • F. Leonetti, Dadamaino, catalogo, Padiglione d'Arte Contemporanea, Milano 1983.
  • L. Vergine, Arte Programmata e Cinetica 1953/1963. L'Ultima Avanguardia, catalogo, Mazzotta, Milano 1983.
  • F. Gualdoni, Dadamaino, galleria Beatrix Wilhelm Verlag, Villingen 1984. Ripubblicato in F. Gualdoni, Arte italiana del Novecento, Electa, Milano 1999.
  • G. Dorfles, Dadamaino, catalogo, galleria Beatrix Wilhelm, Stoccarda 1987.
  • F. Gualdoni, Dadamaino. Passo dopo passo 1987/1989, catalogo, Studio Reggiani, Milano 1989.
  • E. Pontiggia, Dadamaino, Collana Artisti Lombardi, Edizioni Endas Lombardia, Milano 1990.
  • E. Fiorani, E. Pontiggia, M. Zanelli, Dadamaino. Opere 1958-1993, catalogo, Casa del Mantegna, Mantova 1993.
  • L. Mango, “Una contrada di confine”, Dadamaino, François Morellet, Günther Uecker, catalogo, A arte Studio Invernizzi, Milano 1994.
  • E. Grossmann, A. Zevi, Dadamaino. I fatti della vita, catalogo, Stiftung für Konstruktive und Konkrete Kunst, Zurigo 1996.
  • T. Trini, “Nella trasparenza del tempo”, Dadamaino, catalogo, A arte Studio Invernizzi, Milano, 1997.
  • E. Pontiggia, Dadamaino, catalogo, Borromini Arte Contemporanea, Ozzano Monferrato 1997.
  • F. Gualdoni, Milano 1950-59. Il rinnovamento della pittura in Italia, catalogo, Civiche Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea del Comune di Ferrara, Ferrara 1997.
  • F. Tedeschi, Dadamaino. Opere 1975-1981, catalogo, "Protagonisti in arte 8", Associazione Culturale Amici di Morterone, Morterone 1998.
  • H. Günter Golinski, F. Tedeschi, V. Fagone, V. W. Feierabend, F. Pola, Dadamaino. Retrospektive 1958 -2000, catalogo, Museum Bochum, Bochum 2000.
  • L. M. Barbero, Dadamaino. L’alfabeto della mente, catalogo, Museo Virgiliano, Virgilio 2003.
  • L'œil moteur. Art optique et cinétique, 1950-1975, catalogue, Éditions du Musées de Strasbourg, 2005.
  • D. D'Oora, Dadamaino. Opere 1958-1999, ArteSILVA, Milano 2006.
  • S. Cortina, A. Madesano, Dadamaino. L'Assoluta leggerezza dell'essere, catalogo, Cortina Arte Edizioni, Milano 2008.
  • F. Gualdoni. Con Dadamaino, passo dopo passo, catalogo, galleria Spazia, Bologna 2009.
  • F. Gualdoni, S. Cortina, S. Capolongo, V. Riva, Dadamaino. Gli anni '50 e '60 la capacità di sognare, catalogo, Cortina Arte Edizioni, Milano 2010.
  • M. Vallora. Dadamaino. Bucare lo sguardo, catalogo, Carlina Galleria D'Arte, Torino 2010.
  • A. Zanchetta, “Il Gheriglio delle cose”, Dadamaino. Movimento delle cose, catalogo, DeepArt, Milano 2011.
  • E. Fiorin, C. L. Dealessi e G. Dorfles, Elementi Spaziali. Bonalumi, Castellani, Dadamaino, Scheggi, catalogo, Silvana Editoriale, Milano 2011.

Testi di Riferimento

  • H. Melville, Bartleby lo scrivano (1853), tr. di G. Celati, Feltrinelli, 1991.
  • F. Nietzsche, Idilli di Messina - La gaia scienza - Frammenti postumi (1881-1882), a c. di G. Colli, M. Montinari, tr. di M. Montinari e F. Masini.
  • W. Benjamin, L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica (1936), tr. it. di E. Filippini, prefazione di C. Cases, Giulio Einaudi editore [1955 (posth.)], Torino 2000.
  • A. Malraux, Le musée imaginaire, Gallimard, Paris 1965.
  • F. Popper, Naissance de l'art cinétique, Gauthier-Villars, Paris 1967.
  • C. Baudelaire, “Le peintre de la vie moderne”, Œuvres complètes II, Bibliothèque de la Pléiade, Paris 1976.
  • F. D’Amico. Dadamaino. Generazione anni Trenta – I, Associazione culturale Break, Roma 1988.
  • J.-P. Breuille, L'art du XXème siècle, dictionnaire de la peinture et de la sculpture, Larousse, Paris 1991.
  • I. Kant, Critica del giudizio (1790), tr. di A. Gargiulo, Laterza, Roma, 1997.
  • L. Trucchi, F. De Santi, B. Mantura, Pittura in Italia 1950-60, Edizioni De Luca, 1997.
  • A. Trione, Ars combinatoria, Spirali, Milano 1999.
  • M. Rothko, Écrits sur l'art 1934 – 1969, Présentation, édition et notes de M. López-Remiro, traduit de l'américan par Claude Bondy, Éditions Flammarion, 2005.
  • M. Heidegger, Essere e Tempo (1927), a cura di F. Volpi, su tr. di P. Chiodi, I grandi Libri, Longanesi, Milano 2005.
  • L. Parmesani, L'Art du XXème siècle. Mouvements, théories, écoles et tendances 1900-2000, Skira editore, Milano 2006.
  • L. J. Houston introduction by Dave Hickey, Optical Nerve. Perceptual Art of the 1960s, Merrell Publishers Limited, London 2007.
  • M. Meneguzzo, L'art au XXème siècle volum II. L'art contemporain, Traduit de l'italien par D. Férault, Éditions Hazan, Paris 2007.
  • F. Tomasi, Metodologie informatiche e discipline umanistiche, Carocci, Roma, 2008.
  • Francesco Tissoni, Lineamenti di Editoria Multimediale, Edizioni Unicopoli, Milano, 2009.
  • F. Tissoni, Lineamenti di Editoria Multimediale, Edizioni Unicopoli, Milano, 2009.
  • G. Bataille, Le Bleu du Ciel (1957), L'imaginaire, Gallimard, Paris 2010.

Riviste & Articoli

  • P. Manzoni, Libera Dimensione, “Azimuth” n. 2, Milano 1960.
  • U. Apollonio, Dadamaino, Galleria Method, “Bollettino n. 10”, Bergamo 1975.
  • G. Franzoso, Dadamaino: Inconscio - Razionale, “I quaderni dello studio V”, Vigevano 1975.
  • T. Trini, Dadamaino. L'arpa verticale e orizzontale, in "Data", n. 22, Milano 1976.
  • F. Leonetti, Il [Letterario Artistico] Dada e volantini, “Il piccolo Hans”, rivista di analisi materialistica, n. 33, gennaio/marzo 1982.
  • M. Corgnati, Dadamaino, "Flash Art", n. 156, Milano 1990.
  • E. Fiorani, Il percorso del quotidiano: Dadamaino 1990-1991, "Temporale. Rivista d'arte e di cultura", n. 26, Lugano 1991, p. 13.
  • M. Vescovo, Dadamaino. La Danza della Vita, "Titolo. Rivista scientifico-culturale di Arte Contemporanea", 1992.
  • G. Verzotti, Dadamaino, "Temporale. Rivista d'arte e di cultura", n. 32-33, Lugano, 1994.
  • S. Grasso, Dal finestrino di un tram: il destino di un'artista, "Corriere della Sera", 18 aprile 1996.
  • M. Disch, Dadamaino: l’Alfabeto della mente, "Temporale, Rivista d'arte e di cultura", n. 42-43, Lugano 1997.
  • C. Celario. Dadamaino: scritti e azioni. Per una nuova comunicazione dell'evento artistico, "Palinsesti", n. 1, 2011.

Interviste

  • M. Monteverdi, Anche le donne ‘bucano’ i quadri, “Corriere Lombardo”, 31 dicembre 1959.
  • M. Perazzi, L'alfabeto muto, “Corriere d'informazione”, 23 novembre 1979.
  • M. N. Varga, Prima era l'alfabeto, poi..., Intervista a Dadamaino, “Gala International”, n.96, Milano, giugno 1980.
  • M. Corgnati, Dadamaino. Non può mai accadere la stessa cosa due volte, “Flash art”, Milano, giugno-luglio 1990.
  • A. Trimarco, Dadamaino. La mia sfida all'infinito, “Il Mattino”, 29 Ottobre 1991./li>
  • A. Trimarco, Sei domande a Dadamaino, "Temporale. Rivista d'arte e di cultura", n. 28, Lugano 1992, p. 8.
  • J. De Sanna, Intervista con Dadamaino, “Zero Italien. Azimuth/Azimut 1959-60”, Mailand. Und heute, catalogo, Galerie der Stadt Esslingen Villa Merkel, Cantz Verlag, Ostfildern, 1995.
  • A. Pioselli, I segni della storia, intervista a Dadamaino, "Segno", XXIII, n. 160, gennaio-febbraio 1998.
  • G. Bonomi, Un incontro con Dadamaino, “Titolo”, IX. n. 27, autunno 1998.
  • L. M. Barbero, Dadamaino. Un'intervista tra vita & pensieri....., Museo Virgiliano, Virgilio, 2003.
  • Entretien a L. Ferry, “l'Oeil Ouvert”, n. 637, juillet-août 2011.

Flyer & Inviti